Carpi

← Torna alla pagina sulle opere

“Mia madre è stata definita la pittrice di Carpi.
Ben a ragione. La sua penna, instancabile, scopre ogni angolo della città, cambia continuamente punto di vista, gioca col tempo, si alza a volo d’uccello, si sofferma su particolari. Infittisce i tratti dove si addensano le ombre, li dirada dove la luce scivola.
Una Carpi analizzata in modo quasi ossessivo. Così come in modo quasi ossessivo mia madre era attaccata alla sua città.”

Da “Il libro dei colori” di Daniela Morisi


Guida di Carpi – Archivio degli originali

Archivio delle 73 chine originali utilizzate per la Guida artistica di Carpi (1990), diviso in due parti. Cliccare sulle copertine per visualizzare le opere di ciascun volume.

Primo volume
(clicca per visualizzare)
Secondo volume
(clicca per visualizzare)

Opere singole

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Olio su tela (59×49, 1987) – collezione Gian Paolo Lugli

Passo degli Sbirri

“Carpi che non c’è”, acquerello (74×33,5, 2001) – disponibile

Piazza Martiri, fantasia con fossato

“Le cuspidi”, acquerello (102×24, 2001) – disponibile

I tetti di Palazzo Pio e la Torre della Sagra

Acquerello (41,5×28) – collezione Gian Paolo Lugli

Porta Mantova

Acquerello (37×58, 1996) – collezione Enrico Martini

Via Paolo Guaitoli

Acquerello (34×46,5, 1985) – collezione Ilario Gualdi – disponibile

Portico di Via Matteotti, fra Via Aldrovandi e Via Sbrillanci

Acquerello (33,5×55) – disponibile

Cattedrale di Santa Maria Assunta, particolare

Acquerello (32×46,5, 1986) – disponibile

Cattedrale di Santa Maria Assunta, interno

Acquerello (36×54,5, 1987) – disponibile

Interno della chiesa di San Francesco

“Ogni chiesa ha il suo colore speciale. Catturato in un quadro.
Rosato e brillante l’interno di San Francesco. La luce scivola sulle alte colonne di granito rosso, le avvolge e ne ruba caldi riflessi d’aurora.” (da “Il libro dei colori”)

Acquerello (28×41) – disponibile

Angolo fra Corso Cabassi e Via Manuzio

Acquerello (43×30) – collezione famiglia Sammarini

Corso Fanti e Porta Mantova, a sinistra la chiesa di Sant’Ignazio

Acquerello (26,5×40, 2000) – disponibile

Mercato in Piazza Martiri

Acquerello (40,5×26,5, 2000) – disponibile

Mercato in Piazza Martiri

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 55×36, 1999) – collezione Achille Franco Martini

Via Paolo Guaitoli

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 36×55, 1999-2000) – disponibile

La chiesa di San Bernardino da Siena, in fondo la chiesa di San Francesco

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 56×37, 1999-2000) – disponibile

La chiesa di Sant’Ignazio e il Seminario, in fondo Porta Mantova

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 68×50, 1999) – disponibile

Piazza Garibaldi (Piazzetta delle erbe)

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 27×37, 1999-2000) – disponibile

Via Sardegna (“La cuntrêda dal pòss”)

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 27×37, 1999) – disponibile

Monumento a Manfredo Fanti in Piazza Martiri

Serie “Chèrp sòta la név” (acquerello, 54,5×25,5, 1999-2000) – disponibile

Piazzale Ramazzini e Corso Roma visti dal Villino Vandelli (oggi Rossi)

Casa protetta Tenente Marchi (acquerello, 56×56, 2002) – proprietà Casa protetta Tenente Marchi

Tecnica mista (59×109) – disponibile

Finestra trompe l’oeil con vista su Santa Maria in Castello (“La Sagra”)

Palazzo Pio (tecnica mista: matita e acquerello, 46×31, 1994) – collezione Gian Paolo Lugli

La Cattedrale (tecnica mista: matita e acquerello, 54,5×74, 1997) – disponibile

Serie “Saluti da Carpi” (tecnica mista: matita e acquerello, 37×54, 1997) – disponibile

Monumento equestre a Manfredo Fanti, di fronte alla Torre dell’Orologio

Serie “Saluti da Carpi” (tecnica mista: matita e acquerello, 37×54, 1997) – disponibile

Monumento equestre a Manfredo Fanti con particolare del Duomo

Penna a china (31,5×21,5) – collezione Gian Paolo Lugli

Corso Fanti: Chiesa di S. Ignazio e Porta Mantova

Penna a china (14×21, 1994) – collezione Enrico Martini

Chiesa di S. Ignazio

Penna a china (19,5×29) – collezione famiglia Benati

Palazzo Bonasi da Via Santa Chiara

Penna a china (19,5×29) – collezione famiglia Benati

Chiesa di San Bernardino da Siena

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Porta Barriera (“Porta Petnèina”), l’attuale Piazzale Dante Alighieri

Penna a china (31,7×22, 1990) – disponibile

Porta Barriera verso Viale Darfo Dallai (“Viale della Stazione”), sulla sinistra la Magneti Marelli

Penna a china (32×22,3) – disponibile

Via San Bernardino da Siena, in fondo la chiesa del Crocifisso (“al Crist”)

Penna a china (32×22,7) – disponibile

Albergo Tre Corone

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Corso Cabassi

Penna a china (32×22,7) – disponibile

Corso Cabassi

Penna a china (32×22,7) – disponibile

Manifattura Tabacchi, oggi Piazzale della Meridiana (Ufficio Postale)

Penna a china (32×23) – disponibile

Piazza Martiri vista dalla Loggia del Grano

Penna a china (32×22,7) – disponibile

Viale Cavallotti

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Mazzini, in fondo Casa Ceretti

Penna a china (32,5×22,5) – disponibile

Via Berengario, a destra il Portico di San Nicolò

Penna a china (32×22,2) – disponibile

Viale Carducci, Parco della Divina Provvidenza (“Mamma Nina, la Pagoda”)

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Piazza Martiri

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via XX Settembre (“Tiradora”)

Penna a china (32×22,7) – disponibile

Via Bellentanina

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Ciro Menotti, angolo Via Paolo Guaitoli (“Via della Catena”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Ciro Menotti (“le due scale”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Roma, in fondo Porta Modena

Penna a china (32×22) – disponibile

Via Bellentanina

Penna a china (32×23) – disponibile

Piazza Garibaldi vista da Corso Roma

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Palazzo Pio (“Il Castello”)

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Angolo fra Via Nova e Via Mazzini

Penna a china (32×23) – disponibile

Chiesa del Crocefisso (“al Crist”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Via San Bernardino da Siena (“al Crist”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Borgofortino

Penna a china (32×23) – disponibile

Passo degli sbirri

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Berengario, in fondo il Teatro Comunale

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Alberto Pio e Piazza Garibaldi (“Piazzetta”)

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Paolo Guaitoli (“Via della Catena”)

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Castelvecchio in Piazzale Re Astolfo (“Il gioco del pallone”)

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Cesare Battisti (“Belvedere”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Angolo fra Via Paolo Guaitoli (“Via della Catena”) e Via Andrea Costa

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Trento e Trieste

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Borgofortino

Penna a china (32×23) – disponibile

Stazione ferroviaria

Penna a china (32×22,5) – disponibile

???

Penna a china (32×23) – disponibile

Palazzo Pio visto da Piazzale Re Astolfo

Penna a china (31×24) – disponibile

Corso Fanti

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Fanti

Penna a china (32×23) – disponibile

Abside di Santa Maria in Castello (“La Sagra”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Matteotti

Penna a china (32×23) – disponibile

Il porticato davanti alla chiesa di San Nicolò

Penna a china (32×23) – disponibile

La chiesa di San Nicolò vista dalle mura

Penna a china (32×22) – disponibile

Porta Modena?

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Roma

Penna a china (32×23) – disponibile

Confluenza fra Corso Alberto Pio, Via San Francesco e Corso Roma

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Sbrilanci

Penna a china (32×23) – disponibile

Angolo fra Corso Berengario e Via Ciro Menotti

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Piazza Martiri

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Le mura

Penna a china (32×23) – disponibile

La Loggia del Grano

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Sbrilanci

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Berengario e il portico della Chiesa di San Nicolò

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Il sito di Porta Barriera (“Porta Petnèina”), ora Piazzale Dante Alighieri

Penna a china (32×22,5) – disponibile

Via Meloni

Penna a china (31×24) – collezione Federico Liguori

L’attuale Piazzale Ramazzini, a sinistra la torre campanaria della Chiesa di San Francesco

Penna a china (32×22,5) – collezione Benedetta Beltrami

Via San Francesco

Penna a china (32×21,5) – disponibile

Via San Francesco

Penna a china (32×23) – disponibile

???

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Paolo Guaitoli (“Via della Catena”)

Penna a china (32×23) – disponibile

Via Gobetti

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Cabassi

Penna a china (32×23) – disponibile

Corso Roma

Penna a china (17,5×24) – disponibile

Via Giulio Rovighi (“il ghetto” o “via di mezzo”)

Penna a china (32×22, 1990) – disponibile

???

Penna a china (32×22, 1990) – disponibile

???

Penna a china (32×22,2, 1990) – disponibile

???

Penna a china (32×22,5, 1990) – disponibile

Torre Stoffi

Penna a china (32×14, 1990) – disponibile

Valli di Gruppo

Penna a china (31,5×11,5, 1990) – disponibile

???

Penna a china (22×33) – disponibile

Viale Cavallotti visto da Porta Modena

Penna a china (22×33) – disponibile

???

Penna a china (22×33) – disponibile

Il Passo degli Sbirri, oggi Cortile delle Steli

Penna a china (22×33) – disponibile

Piazza Martiri vista dalla Loggia del Grano

Penna a china (22×33) – disponibile

La Loggia del Grano

Penna a china (22×33) – disponibile

Il retro del Torrione degli Spagnoli

Penna a china (22×33) – disponibile

Piazza Martiri

Penna a china (22×33) – disponibile

Abside di Santa Maria in Castello (“La Sagra”)

Penna a china (22×33) – disponibile

Il giardino del Teatro e la Torre della Sagra

Penna a china (22×33) – disponibile

Il monumento a Manfredo Fanti davanti a Palazzo Pio

Penna a china (22×33) – disponibile)

Il monumento a Manfredo Fanti visto dalla Torre dell’Orologio

Penna a china (22×33) – disponibile

Via Aldrovandi

Penna a china (22×33) – disponibile

Via Eugenio Loschi (“La stretta del Duomo”)

Penna a china (22×33) – disponibile

Via Eugenio Loschi (“La stretta del Duomo”)

Penna a china (22×33) – disponibile

Il monumento a Manfredo Fanti di fronte alla Torre dell’Orologio

Penna a china (22×33) – disponibile

Particolare del Duomo e della Torre dell’Orologio

Penna a china (22×33) – disponibile

???

Penna a china (22×33) – disponibile

Corso Alberto Pio, sulla sinistra palazzo Meloni-Nannini

Penna a china (22×33) – disponibile

Via Matteotti

Penna a china (22×33) – disponibile

Via XX Settembre

Penna a china (22×33) – disponibile

Il monumento a Manfredo Fanti

Penna a china (22×33) – disponibile

Particolare della Chiesa di San Francesco

Penna a china (22×33) – disponibile

???

Penna a china (22×31) – disponibile

Il Cortile d’Onore di Palazzo Pio

Penna a china (16×24) – disponibile

Angolo fra Corso Cabassi e Via Manuzio

Penna a china (16×24) – disponibile

Portico di Via Aldrovandi

Penna a china (18×24) – disponibile

Il voltone di Via Giuseppe Rocca

Penna a china (13×20) – disponibile

Via Giuseppe Rocca

Penna a china (13×20) – disponibile

???

Penna a china (18×24) – disponibile

???

Penna a china (17×25) – disponibile

???

Penna a china (13×20) – disponibile

Via Matteotti

Penna a china (13×20) – disponibile

Particolare del Duomo

Penna a china (14×20) – disponibile

???

Penna a china (17×24,9) – disponibile

Portico di Via Sardegna

Penna a china (17,5×23,5) – disponibile

Portico di San Nicolò

Penna a china (23×18,5, 1984) – collezione Anna Gualdi

Casa Pelloni, all’angolo fra Via Trento e Trieste e Via San Francesco

Penna a china (23,5×18,3) – disponibile

Corso Fanti, a sinistra la chiesa di Sant’Ignazio e in fondo il Parco delle Rimembranze con il monumento equestre a Manfredo Fanti

Penna a china (23,7×18,4, 1984) – disponibile

Corso Fanti, sullo sfondo il Parco delle Rimembranze

Penna a china (19,3×13,7) – disponibile

Via Giuseppe Rocca (“Sguasalòca”), sullo sfondo il portico di San Nicolò

Penna a china (23×18,5) – disponibile

Corso Fanti, a sinistra il Convento di Santa Chiara, a destra Palazzo Gandolfi

Penna a china (23,7×18,5, 1984) – disponibile

Corso Roma verso Viale Cavallotti

Penna a china (24×19,3) – disponibile

Via Giuseppe Rocca (“Sguasalòca”), sullo sfondo Corso Fanti

Penna a china (17×24,3, 1984) – disponibile

Cortile di San Rocco

Penna a china (23,5×18) – disponibile

Via Aldrovandi

Penna a china (20×13,8, 1984) – disponibile

Cortile di Palazzo Pio

Penna a china (17,8×24,3, 1984) – disponibile

Corso Berengario, in fondo il Teatro Comunale

Penna a china (17,8×24,3, 1984) – disponibile

Portico di Via Aldo Manuzio (“Cavalèina”)

Penna a china (12,5×19,5) – disponibile

Via San Rocco

Penna a china (18×24,2, 1984) – disponibile

Via Meloni, sullo sfondo Piazza Garibaldi

Penna a china (12,8×20, 1984) – disponibile

Via Duomo, con veduta laterale della Cattedrale

Penna a china (17,8×24) – disponibile

Via Aldrovandi, verso Piazza Garibaldi

Penna a china (23,7×18,5, 1984) – disponibile

Via Giuseppe Rocca (“Sguasalòca”), in fondo il portico di San Nicolò

Penna a china (17,8×24,5, 1984) – disponibile

Via Andrea Costa, sullo sfondo il portico di San Nicolò

Penna a china (13,5×20) – disponibile

???

Penna a china (18×24,5) – disponibile

Portico di Piazza Garibaldi

Penna a china (27,8×24,3, 1984) – disponibile

Abside della chiesa di San Bernardino da Siena

Penna a china (13,5×21) – disponibile

Corso Fanti

Penna a china (16×24, 1984) – disponibile

Portico di Via Matteotti

Penna a china (13×20, 1984) – disponibile

Via Matteotti, in fondo la Torre della Sagra

Penna a china (13×20) – disponibile

Via Giuseppe Rocca (“Sguasalòca”), sullo sfondo la cupola della chiesa di San Nicolò

Penna a china (16,5×24, 1984) – disponibile

Portico di Corso Cabassi

Penna a china (18×24,5) – disponibile

Via Marco Meloni

Penna a china (19,5×13,5) – disponibile

Via Ciro Menotti

Penna a china (17,2×12,5) – disponibile

Abside della chiesa di San Rocco

Penna a china (22×18,3) – disponibile

Santa Maria in Castello (la “Sagra”)

Penna a china (20×14) – disponibile

Case Tapparelli in Piazza Martiri

Penna a china (20×14) – disponibile

Via San Francesco all’incrocio con Corso Roma

Penna a china (24×33) – disponibile

Interno della Chiesa di San Francesco

Penna a china (24×33) – disponibile

Interno della Chiesa di San Francesco

Penna a china (18,5×23,5) – disponibile

Via Don Eugenio Loschi (la “Stretta del Duomo” o “Via Polmonite”)

Penna a china (17×21, 1995) – disponibile

Ingresso al giardino del teatro, busto di Guido Fassi

Penna a china (13×19,5, 1994) – collezione Benedetta Beltrami

Cattedrale di Santa Maria Assunta, particolare

Penna a china (19×23, 1994) – disponibile

La Torre dell’orologio vista dai tetti di Palazzo Pio

Penna a china (23,7×18,3, 1994) – disponibile

La chiesa di San Nicolò vista dall’abside

Penna a china (9×13) – disponibile

Torre dell’Orologio, particolare

Penna a china (9×13) – disponibile

Cattedrale, particolare

Penna a china (9×10) – disponibile

Via Giuseppe Rocca

Penna a china (9×10) – disponibile

Via Paolo Guaitoli

Penna a china (13×9) – disponibile

Porta Barriera

!!! Sito in costruzione !!!